Vallescura Handmade - Spugna di luffa grande porta sapone

€3,50

Spugnetta in luffa (1 pezzo), larghezza da 5 a 7 cm, nata da un progetto di agricoltura sostenibile, completamente naturale, compostabile, coltivata e lavorata in Italia.

Dalla pianta della luffa viene raccolto un po’ tutto (i fiori, le foglie ed i frutti) per gli usi più disparati dall’alimentare al farmaceutico. L’uso più comune è di utilizzare il frutto come una spugna. La Luffa viene utilizzata  intera come nel caso delle fasce lava-schiena o semplicemente tagliando a pezzi il reticolo fibroso del frutto per ricavarne delle spugne cilindriche.

Questo speciale formato permette di sostituire portasaponi in plastica. Il reticolo della luffa infatti permette di far scolare l’acqua e preservare i tuo cosmetico solido.

La luffa è un ottima spugna per l’igiene personale quotidiana. Incredibilmente soffice ma efficacemente esfoliante attiva la microcircolazione. Immergi la luffa con acqua e strofina delicatamente sulla pelle, la sua innata dote levigante, effettua veri e propri scrub con un effetto peeling che consente di eliminare le cellule morte superficiali, rendendo la pelle più morbida, liscia e tonica.

 Se si desidera un effetto scrub più intenso si può utilizzare la parte interna della spugna a secco, ottimo rimedio per eliminare parti cheratiniche nei talloni o nei gomiti.

Puoi disinfettare la luffa in lavatrice o lavastoviglie, bagnata in forno o in microonde, in immersione con aceto, acqua bollente o semplicemente puoi lavarla con sapone e risciacquare abbondantemente con acqua.

La nostra luffa è stata prodotta con l’aiuto delle api, rispettando l’ambiente alla ricerca di un modello di sviluppo che sia in grado di conservare le risorse del pianeta e allo stesso tempo garantire una migliore qualità di vita dei suoi abitanti. Sono prodotte esclusivamente con tecniche agricole artigianali  che permettono il ripopolamento e non impoveriscono l’ecosistema.

You may also like

Visti di recente