Smudge di salvia bianca

€7

La Salvia Bianca è detta anche incenso sciamanico, è considerata sacra da molti Nativi Americani ed è usata per fabbricare una sorta di incenso finalizzato alla purificazione delle energie. 

È credenza comune che la Salvia Bianca liberi gli spazi da qualsiasi spirito maligno o energie negative che potrebbero esservi presenti. Questo potere è rilasciato dalla pianta bruciandone le foglie, che sono tipicamente raggruppate sotto forma di mazzetti.

Ancora oggi, molti Nativi Americani, e non solo, ne usano i gambi e le foglie durante le cerimonie di purificazione.

 

Lo smudge si può utilizzare in due modi:
- accendendo la cima con un accendino e spegnendo il fuoco subito dopo soffiandoci sopra
- spezzettando un po' di foglie e bruciarle su un apposito carboncino da incenso. Così facendo lo si potrà unire a piacimento ad altre resine e incensi per comporre le proprie miscele e combinazioni.


Tradizionalmente il fumo di diffonde e si dirige dove si desidera effettuare la fumigazione con l'aiuto di una piuma (in assenza va bene anche la mano) e si ripone per lasciarlo fumare in un braciere o apposita ciotola resistente al calore. 
Una volta acceso e fumante, si dirige il fumo dove si desidera o si trasporta direttamente lo smudge nell’area interessata. Lo si può anche appoggiare su un piattino e lasciarlo fumare a piacimento.

You may also like